Tel. +39 02 210151 Fax +39 02 21015328 exodus@exodus.it

PROGETTO DON MILANI 2





SI SCRIVE SCUOLA, MA SI LEGGE SFIDA. OGGI, IN ITALIA, LE COSE VANNO COSÌ.

Negli ultimi cinque anni sono più che raddoppiati gli alunni ripetenti nella scuola secondaria di primo grado in Lombardia. La percentuale dei ripetenti tra i non italiani è particolarmente elevata: nelle scuole primarie e secondarie oltre un alunno straniero su tre (37%) è iscritto ad una classe non corrispondente alla sua età anagrafica.

L'esperimento è partito nel 2010 nei poli di Quarto Oggiaro a Milano e di Africo in provincia di Reggio Calabria e, a partire dall'ultimo anno scolastico, la sua strada in Lombardia è confluita in una elaborazione congiunta condotta con l'Ufficio Scolastico Regionale e le Università Bicocca e Cattolica di Milano, con altre realtà già presenti sul territorio, quali Scuola Bottega e Scuola Popolare, e con una ventina di Istituti Scolastici di Milano, Gallarate e Brescia.
I protagonisti del progetto sono ragazzi e ragazze tra i 14 e i 17 anni, molti dei quali  vivono in situazioni di grave disagio sociale, in quartieri dove mancano punti di riferimento e modelli positivi, in cui è fin troppo facile scegliere la strada della criminalità.

Proprio da questa scommessa parte il lavoro del 'Don Milani 2'.
La gravità del fenomeno è stata sottolineata di recente dal neo ministro di Istruzione e Ricerca Maria Chiara Carrozza che, intervistata dal Corriere della Sera, ha dichiarato che "I dati sono preoccupanti. E l'impoverimento delle famiglie fa crescere il fenomeno."

É a questi ragazzi che noi di Exodus abbiamo negli ultimi anni rivolto la nostra attenzione, promuovendo il progetto 'Don Milani 2'.

Se vuoi scoprire di più clicca qui

 


EXODUS OGNI ANNO

0

ragazzi coinvolti nei Centri Giovanili

0

Genitori ed insegnanti impegnati in attività formative

0

Persone usuffruiscono dei nostri centri d'ascolto

0

Ragazzi ospitati nei 40 centri in italia